Skip to content

La Capria e i fratelli animali, il meglio di “Quello che non ho”

19 maggio 2012

Ecco un brano del programma di Fabio Fazio e Roberto Saviano, “Quello che non ho”: non l’ha citato nessuno, ma Raffaele La Capria (bravissimo scrittore napoletano), impegnato a illustrare il concetto di simpatia, si ispira a Shakespeare e ci ricorda che si tratta di un sentimento, di un’attenzione che dovrebbe coinvolgere tutti gli altri, cioè – dice – tutti gli esseri umani, anzi tutti gli esseri viventi, inclusi gli animali, nostri sfortunati compagni di viaggio su questa Terra.

Ecco un pensiero che non capita di sentire in prima serata e che infatti – sul momento – è caduto nel vuoto. Una perla che ha colto impreparate le star televisive del momento, ma forse il messaggio ha raggiunto qualche persona di buona volontà.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: