Skip to content

Val di Susa, fidarsi della polizia?

7 luglio 2011

Ora che le nebbie sulla Val di Susa si stanno diradando e che una ricostruzione seria dei fatti è possibile (soprattutto grazie alle numerose testimonianze messe in Rete), è il momento di farsi qualche domanda su chi gestisce l’ordine pubblico e chiedersi quanto sia credibile la polizia di stato, che ha fornito una sua versione dell’accaduto, amplificata a gran voce dai maggiori mezzi d’informazione, ma che è poco compatibile con le testimonianze disponibili. Sul blog “Distratti dalla libertà” ho messo alcune considerazioni che mi paiono pertinenti.

Per orientarsi sull’accaduto, ci sono alcuni siti disponibili, ad esempio Notav.info, Democrazia km zero e il blog di Carlo Gubitosa, attivista di Peacelink, autore della più ampia e documenatta inchiesta sui fatti di Genova 2001 (“Genova nome per nome”) e testimone oculare della manifestazione del 3 luglio.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: